Precisazioni imperfette :-)

Mettiamoci d’accordo, per favore… l’arredamento acustico si realizza esclusivamente con l’audio; con il suono ed il rumore, insomma! I pannelli fono assorbenti ed i doppi vetri servono, per l’amor del cielo, ma sono componenti o soluzioni che riguardano l’acustica ambientale. Le casse piatte, in legno pregiato, esoteriche o a forma di caciocavallo (come preferite) possono essere utilizzate come complementi per … Continua a leggere

Perché preoccuparsi dell’arredamento a livello acustico?

Estratto in anteprima dall’introduzione del mio prossimo libro “Il senso trascurato – L’arredamento acustico e le sue forme possibili o immaginabili.“ <<Spieghiamo insieme le vele della nostra fantasia. Lasciamoci trasportare dall’anelito vitale che ci costringe ad ascoltare i nostri sensi, vento atavico ed inarrestabile che trascina da sempre l’umanità verso l’ignoto. Immaginate di trovarvi nel salotto che avete sempre desiderato … Continua a leggere

Trent’anni fa…

« Il concetto di musica designata specificatamente come componente di sottofondo nell’ambiente fu ideato da Muzak Inc. negli anni Cinquanta, e da allora è venuto ad essere conosciuto genericamente con il termine Muzak. Le connotazioni che questo termine porta sono quelle particolarmente associate al tipo di materiale che Muzak Inc. produce – melodie familiari arrangiate e orchestrate in un modo … Continua a leggere

Se non sapete cos’è non vi serve…

…l’arredamento acustico. Perché non cominciare dicendo che cosa NON è l’arredamento acustico? Per arredare acusticamente un ambiente pubblico o residenziale: non basta accendere la TV o la radio in una stanza; non basta ascoltare un concerto od una canzone; non basta diffondere musica o canzoni in un ambiente pubblico; non basta pagare dei musicisti perché suonino per te.